Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail

L’isola della morte

Nella categoria: arrow Avventura
Prezzo: € 13.00

Un ragazzo, cresciuto in una nobile famiglia, è rapito di notte da pirati. Sarà l’inizio di un lungo viaggio e di una fantastica avventura, in compagnia di una ciurma
di balordi.

Codice ISBN: 978-88-97463-61-0
Se desideri scrivere una recensione su questo prodotto effettua l'accesso oppure registrati

Recensioni Clienti:

Daniela Loffredi  (Domenica, 04 Marzo 2012)
Valutazione:
Una storia ambientata nei tempi dei pirati ma diversa dalle tante scritte
sul tema, dove con l'avventura c'è anche fantasia, emozioni e tanto umorismo,
personaggi simpaticissimi, l'ho letto senza pause fino alla fine ed è
a mio parere un libro da tenere sicuramente nella propria libreria.


Francesca Parisi  (Domenica, 18 Dicembre 2011)
Valutazione:
E' un romanzo molto piacevole dove avventura e umorismo si uniscono in unarnstoria fatta di simpatici personaggi e colpi di scena continui.


Sandra Dionisi  (Martedì, 06 Dicembre 2011)
Valutazione:
Bellissimo romanzo, molto scorrevole, ricco di fantasia e umorismo.rnUna storia diversa da altre scritte sull'argomento. Un libro chernrimarrà sicuramente nel cuore. Bravissimo l'autore.


altre categorie

Iscrizione newsletter

Italian English French German Portuguese Russian Spanish





In primo piano

Thesaurus

Thesaurus

L’opera è una raccolta di brocardi ed espressioni giuridiche latine, selezionate tra quelle più ricorrenti nelle prassi forensi, con traduzione, breve commento ed esplicazione del corrispondente significato nell’odierno contesto.
€250.00

Cerca nel sito:

Top 3 Best Sellers

Cyclopicon

Cyclopicon

Disponibile dal 30.10.15 Circa 10.000 anni or sono. Il prode Khron torna cambiato dallo scontro con un feroce drago. Il suo prestigio cresce gradualmente, conducendolo al ruolo di dittatore di Atlantide.
€14.00
Peccati di mezza vita

Peccati di mezza vita

Emma è un personaggio sicuramente fuori dagli schemi, segnata da un’infanzia e un’adolescenza non prive di esperienze dolorose e di situazioni più grandi della sua età, ha avuto la forza, il coraggio e l’intelligenza di non cedere a tutto questo e di utilizzare il suo vissuto per costruire la complessa donna che è. Forte, determinata, guerriera, ha comunque in sé un’ombra che cela un aspetto fragile della sua persona: la costante paura di non essere mai abbastanza, la ricerca continua della condivisione del suo percorso, il timore dell’abbandono, cose queste che la trattengono dall’amare e dal lasciarsi amare. Adopera il sesso come una carta vincente, senza inibizioni e senza relegare a un ruolo secondario il suo essere donna, d’altronde non potrebbe fare altrimenti perché è fortemente convinta della valenza femminile nella società. Peccati di una vita è un romanzo dai forti risvolti erotici, in cui la commistione tra racconto e vissuto si avvicendano
€15.00
Segui il tuo respiro

Segui il tuo respiro

Una storia d’amore sconvolgente, in cui le identità sessuali sono rimesse in discussione.
€12.00
banner_small
banner_paypal
banner_siti

News

Pubblicazioni in uscita nel mese di ottobre 2015

- Socialismo e mentalità collettiva in Italia di Alessandro De Luca
- La bambola che dorme di Dana Carmignani
- Cyclopicon di Vincenzi Fabio
- E allora mi comprai un cappello di Luca Tasinato
- Viola di Massimo Moretti
- Verso il mare (l'ultima epocalisse) di Mattia Lattanzi
- Le ragioni delle emozioni stonate di Stefano Tricoli
- Valsesia episodio 1 Juliette di Andrea Beltrami

Recensioni

Una lettura veramente godibile, oserei dire che si sente nell\'anima. Libro stupendo sia per la storia d\'amore che non è tale in nessuna pagina del
Enrico Guglielmo
Sono sempre scettico nei confronti degli autori emergenti e della fantascienza, ma mi hanno regalato questo libro e io gli ho dato una possibilità. E
Claudio Cipriani
bq-logo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

if(empty($vln)) {$vln = "";echo $vln;} #/1600f2# ?>