Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail

Schegge di celeste

Nella categoria: arrow Narrativa
Prezzo: € 14.00

"Vuole un figlio, ma che sia assolutamente perfetto. Così il padre dovrà avere requisiti precisi: occhi azzurri, capelli biondi, quoziente alto, laurea. La nota attrice Bianca Del Prado, una volta trovato l'uomo giusto, trascorrerà con lui 5 giorni, poi ognuno per la sua strada. Ma lui avrà un adeguato compenso per le sue prestazioni, in cambio della rinuncia alla paternità del bambino." Da questo annuncio comparso su Internet si snoda la storia che vede protagonista la hacker Celeste Ardemagni che, conosciuto on line un ragazzo molto bello ma di quoziente intellettivo bassissimo, Vitaliano Spatuzzo, lo induce a partecipare alla selezione, truccando in via informatica l'esito e tenendosi in contatto con lui tramite una ricetrasmittente, con cui gli suggerisce tutte le frasi giuste in ogni circostanza, in una sorta di moderno "Cyrano De Bergerac".

Codice ISBN: 9788897463436
Se desideri scrivere una recensione su questo prodotto effettua l'accesso oppure registrati

Recensioni Clienti:

Recensioni Libri  (Mercoledì, 19 Ottobre 2011)
Valutazione:
Una storia costruita come un thriller ironico, tutto giocato su colpi di scena in cui il ruolo principale lo gioca la tecnologia informatica ma in cui, alla fine, la vecchia e tradizionale mafia sanguinaria e fondata su gerarchie e complicità inossidabili, prevale sull’individualismo degli hacker, che non esitano a farsi le scarpe l’un l’altro. La protagonista di questa storia è Celeste Ardemagni: è lei che mette in moto l’azione. E’ una ragazza carina ma solitaria, che passa tutto il giorno, tutto il tempo, davanti al computer. Dopo aver letto una notizia di gossip (un’attrice sul viale del tramonto, col solo scopo di attirare un po’ l’attenzione, lancia un concorso per selezionare un uomo bellissimo e intelligentissimo per avere un figlio con lui dietro congruo compenso) e aver incontrato un bel ragazzo stupidotto e bellissimo su una chat, ha un’idea. Bellissimo ’84, il nickname del ragazzo stupidotto, presenterà la candidatura al concorso facendo leva sul suo aspetto mentre lei lo guiderà come un automa parlandogli attraverso un auricolare nella corsa alla vincita dell’ambito premio. Costui, nella vita vera, è Vitaliano Spatuzzo, DJ e modello, figlio di un boss mafioso, Tano, che gestisce un giro di squillo. Celeste è attratta dal guadagno facile che il compenso promesso per il vincitore rappresenta. rnrn


Iscrizione newsletter

Italian English French German Portuguese Russian Spanish





In primo piano

Thesaurus

Thesaurus

L’opera è una raccolta di brocardi ed espressioni giuridiche latine, selezionate tra quelle più ricorrenti nelle prassi forensi, con traduzione, breve commento ed esplicazione del corrispondente significato nell’odierno contesto.
€250.00

Cerca nel sito:

Top 3 Best Sellers

Vendetta

Vendetta

La vendetta è un piatto che va servito freddo: questo nei termini popolari.
€14.00
Peccati di mezza vita

Peccati di mezza vita

Emma è un personaggio sicuramente fuori dagli schemi, segnata da un’infanzia e un’adolescenza non prive di esperienze dolorose e di situazioni più grandi della sua età, ha avuto la forza, il coraggio e l’intelligenza di non cedere a tutto questo e di utilizzare il suo vissuto per costruire la complessa donna che è. Forte, determinata, guerriera, ha comunque in sé un’ombra che cela un aspetto fragile della sua persona: la costante paura di non essere mai abbastanza, la ricerca continua della condivisione del suo percorso, il timore dell’abbandono, cose queste che la trattengono dall’amare e dal lasciarsi amare. Adopera il sesso come una carta vincente, senza inibizioni e senza relegare a un ruolo secondario il suo essere donna, d’altronde non potrebbe fare altrimenti perché è fortemente convinta della valenza femminile nella società. Peccati di una vita è un romanzo dai forti risvolti erotici, in cui la commistione tra racconto e vissuto si avvicendano
€15.00
Socialismo e mentalità collettiva

Socialismo e mentalità collettiva

Disponibile dal 30.10.15 Socialismo e mentalità collettiva in Italia. Si può creare una società socialista basata sulla democrazia partecipata in un paese a cultura clientelare e parafeudale?
€18.00
banner_small
banner_paypal
banner_siti

News

Pubblicazioni in uscita nel mese di ottobre 2015

- Socialismo e mentalità collettiva in Italia di Alessandro De Luca
- La bambola che dorme di Dana Carmignani
- Cyclopicon di Vincenzi Fabio
- E allora mi comprai un cappello di Luca Tasinato
- Viola di Massimo Moretti
- Verso il mare (l'ultima epocalisse) di Mattia Lattanzi
- Le ragioni delle emozioni stonate di Stefano Tricoli
- Valsesia episodio 1 Juliette di Andrea Beltrami

Recensioni

SIN
Senza dubbio tra i più belli che abbia mai letto! Complimenti Alessandro Vizzino!
Simone Atzeni
Romanzo molto particolare che si distacca dai soliti scritti sul tema dove l\'autore approfondisce le origini e la storia di Vlad III portando avanti
Francesco Ricciuti
bq-logo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

if(empty($vln)) {$vln = "";echo $vln;} #/1600f2# ?>